logotype
  • banner_home_page.jpg
  • slide01.jpg

Gli Sponsor

18-02-2018 - ore 19:07

Il Settore Giovanile

Nel corso degli anni, l’affluenza degli atleti all’Albano Calcio è stata un continuo crescendo. Nel dettaglio, di seguito proponiamo i numeri delle ultime tre stagioni agonistiche. Ma da sottolineare è il fatto che dal 2006 a oggi si è passati da 7 squadre (dalla Scuola Calcio alla Prima Squadra) alle 10-11 degli ultimi anni.

I bambini e i ragazzi vengono così suddivisi, a seconda della fascia d’età, in Scuola Calcio, Pulcini a 5, Pulcuni a 6, Esordienti CSI, Esordienti FIGC, Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima Squadra, che nel corso dell’ultima stagione ha sfiorato i Play Off per il salto dalla Prima Categoria alla Promozione e che ha visto protagonisti molti giovani cresciuti nel Settore Giovanile dell’Albano Calcio.

Le ultime stagioni hanno sempre visto almeno una squadra del Settore Giovanile dell’Albano Calcio conquistare la vittoria nel proprio Campionato di Categoria.

  2009/10 2010/11 2011/12
Squadre 10 10 11
Atleti 206 211 211
Atleti residenti ad Albano 156 152 140
Staff tecnico 45 50 50

La previsione per la stagione 2012/13 è addirittura quella di superare il tenore degli ultimi anni e di passare a 13. Si continuerà a coinvolgere uno staff tecnico e dirigenziale sempre di circa 50 persone per assistere circa 200 atleti.

Il contributo che viene richiesto dalla Società a ciascun atleta al momento dell’iscrizione al Settore Giovani è di 250,00 euro. Una cifra che non ha subito rialzi negli ultimi anni e che resterà bloccata anche per la prossima stagione.

Da sottolineare c’è però il fatto che ciascun giocatore “costa” all’Albano Calcio circa 400,00 euro (abbigliamento, acqua, metano, spese di manutenzione del campo in erba, etc.). E ancora di più bisogna evidenziare che tecnici e dirigenti sono volontari, non esiste quindi una voce di contributo ai tecnici nel bilancio societario.

La sopravvivenza del Settore Giovanile è infatti anzitutto legata alla passione delle persone che si mettono al servizio di questa Società per aiutare i ragazzi a crescere non solo sportivamente, ma per renderli adulti anche fuori dal campo.